cen|sù|ra, s.f.: controllo esercitato da un'autorità civile o religiosa su pubblicazioni, spettacoli, mezzi di informazione, per adeguarli ai principi della legge, di una religione o di una dottrina morale.

Tullio De Mauro, il dizionario della lingua italiana

Siti censurati

  • 390 con singoli provvedimenti dell'autorit√† giudiziaria o di organi amministrativi.
  • 1356 dal CNCPO.
  • 4818 da AAMS.

6564

siti oggi sono censurati in Italia.

Elenchi

Feed con gli aggiornamenti.

Chi censura Internet in Italia?

  • L'autorit√† giudiziaria.
  • La polizia postale e delle comunicazioni (tramite il CNCPO).
  • L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ex AAMS).
  • L'Autorit√† Garante della Concorrenza e del Mercato.